vetro temperato

VETRO TEMPERATO = VETRO DI SICUREZZA

Il vetro temperato è considerato vetro di sicurezza perché rispetta i requisiti dettati dalla normativa europea EN 12150. In caso di rottura il vetro si frammenta in tanti piccoli pezzi che non compromettono l’incolumità delle persone.

TEMPERA VETRO LAVORAZIONE CONTO TERZI

Eseguiamo la tempera termica del vetro in conto terzi fino a 19 mm di spessore.
Possiamo temprare diverse tipologie di vetro: vetro float, vetro extrachiaro, vetro stampato, vetro stopsol, vetro verniciato, vetro basso emissivo, vetro fuso.
Siamo in grado di eseguire la lavorazione del vetro indurito termicamente.

Lavorare in conto terzi per noi significa essere un partner affidabile ed efficiente per tutti i nostri clienti, vetrerie e non solo; garantire serietà e competenze organizzative e tecnologiche potendo contare non solo su un’esperienza pluriennale sulla lavorazione di tempra del vetro, ma anche su macchinari all’avanguardia.

TEMPRA DEL VETRO PIANO COPPAR SRL

COSA SIGNIFICA VETRO TEMPERATO?

Per vetro temperato o più propriamente vetro temprato si intende il vetro sottoposto ad un trattamento termico effettuato per aumentarne le caratteristiche di resistenza meccanica e di resistenza allo shock termico.

COME FUNZIONA LA TEMPRA TERMICA DEL VETRO PIANO? 

Le lastre di vetro scorrendo all’interno del forno di tempra transiteranno prima nella zona di riscaldo, dove la temperatura raggiunge i 600°-700° e nella quale il vetro si rammollisce, per poi avanzare nella zona dove sarà bruscamente raffreddato con getti di aria fredda predisposti in modo da assicurare la massima uniformità.
Grazie a questo specifico trattamento termico in caso di eventuale rottura il vetro temprato si polverizza in minuscoli frammenti non taglienti e quindi non pericolosi, per questo è detto anche vetro di sicurezza.

A COSA SERVE IL VETRO TEMPRATO?

Oggi il vetro temprato si rende necessario per molteplici applicazioni nei settori dell’edilizia-architettura, se si pensa ad esempio alle vetrine, a parapetti o alle finestre. Il vetro temprato trova largo utilizzo anche nell’arredamento d’interni, per box doccia, porte in vetro, ripiani e mensole in vetro, piani per tavoli e scrivanie, ante per mobili, mensole per librerie, teche in vetro ecc.

VETRO INDURITO TERMICAMENTE

Il vetro indurito termicamente è sottoposto ad una lavorazione simile a quella del vetro temprato, ma il processo di raffreddamento avviene più lentamente. Il vetro indurito è utilizzato soprattutto per evitare problemi derivanti da stress termico, nei contesti in cui le caratteristiche di sicurezza del vetro temprato non sono richieste.